Nicola Benedetto (Centro democratico) e Francesco Pietrantuono (Psi) sono i nuovi assessori alle infrastrutture e all’ambiente della Regione Basilicata: li ha nominati il presidente della giunta, Marcello Pittella (Pd). Nei giorni scorsi, tre assessori tecnici – Aldo Berlinguer, Flavia Franconi e Raffaele Liberali – avevano restituito le deleghe a Pittella che, con il rimpasto, ha tenuto quella alle politiche di sviluppo. Inoltre – secondo quanto reso noto dall’ufficio stampa della giunta regionale – Franconi è stata confermata alla vicepresidenza della giunta e all’assessorato alle politiche della persona e Luca Braia all’assessorato alle politiche agricole e forestali.

Francesco Pietrantuono

Nato a Melfi nel 1979, si è laureato in Economia presso l’Università “Luiss Guido Carli” di Roma, conseguendo poi un master, sempre in Economia, all’Università Tor Vergata, E stato eletto consigliere al Comune di Melfi nel 2006. Dal 2009 al 2010 è stato coordinatore provinciale dei giovani socialisti lucani. Dal 2010 al 2013 è stato assessore alla Provincia di Potenza con le seguenti deleghe: cultura, enti locali, politiche giovanili e comunitarie, università ed enti di ricerca, protezione civile, prima di essere eletto consigliere regionale nelle file del Psi.